SCOPRI PHOTOHIKE COME ATTIVITÀ DI TEAM BUILDING 

Escursione fotografica sulle Alpi

PHOTOHIKE

ESCURSIONI FOTOGRAFICHE

clock_80424.png

DURATA

Escursioni di 1 o più giorni

icona hike nero DEF.png

TIPOLOGIA

Escursioni di livello facile o medio

calendar-full_icon-icons.com_48345.png

PERIODO

Tutto l'anno.

PHOTOHIKE è l’esperienza fotografica outdoor pensata per tutti!

Perfetta per chi ama la natura, al piacere di fare un’escursione e prendersi una pausa dalla routine affianca un apprendimento facile e divertente
delle basi di fotografia.
Si può partecipare con qualsiasi livello di esperienza e attrezzatura: smartphone, reflex, compatta. I partecipanti si sfideranno con i migliori scatti in un contest sottoposto a votazione sui miei canali social:
il vincitore riceve un premio speciale!

I percorsi escursionistici proposti sono adatti a chiunque in buona salute e con un minimo di allenamento alla camminata.


#hiking #photography #wilderness

SMC_7384.jpg

VALLE D'AOSTA
Pian di Verra e Resy
9 gennaio

PIEMONTE
Rifugio Troncea
6 febbraio

VALLE D'AOSTA
Rifugio Bonatti, Monte Bianco
27 febbraio

photocameraoutline_80020.png

FOTOGRAFIA

Si può partecipare con qualsiasi livello di esperienza e attrezzatura: smartphone, reflex, compatta!

 
SMC_7385.jpg

PIAN DI VERRA E RESY
MONTE ROSA

9 GENNAIO

FACILE

SAINT JACQUES

35 EURO

IL PROGRAMMA E L'ESCURSIONE

Un percorso ad anello lungo i sentieri più belli dell’alta Val d’Ayas con splendidi panorami sul Monte Rosa.

Inizieremo il nostro percorso a Saint Jacques dove parcheggeremo. Il sentiero inizia in un bosco di larici e rapidamente ci porta a raggiungere Fiery, punto panoramico d’eccellenza sulla valle e Champoluc. Da Fiery proseguiremo su un sentiero meno battuto ma molto caratteristico, fino a raggiungere il Pian di Verra, punto privilegiato per ammirare i ghiacciai del Monte Rosa. Dal pian di Verra proseguiremo infine verso Resy attraverso uno dei sentieri più belli di tutta la valle. A Resy per chi lo gradisce si potrà pranzare presso il rifugio Ferraro
(pranzo escluso dalla quota).

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

Affinchè l'esperienza sia piacevole per tutti i posti sono limitati. Per partecipare è necessario iscriversi prenotando un posto con il versamento della caparra. Per cancellazioni a partire dal giorno precedente l'escursione la caparra non verrà restituita. In caso di annullamento per maltempo la caparra verrà restituita.

La quota di partecipazione è di € 35,00 e comprende:

  • Accompagnamento da guida GAE certificata

  • Insegnamento di pratica e tecnica fotografica

  • Noleggio di dispositivo di sicurezza ARVA
     

  • Eventuale noleggio di attrezzatura non è incluso
     

A seconda delle condizioni meteo e di innevamento il percorso potrebbe subire delle variazioni anche all'ultimo minuto al fine di garantire la sicurezza dei partecipanti.

INFO UTILI E ABBIGLIAMENTO

  • L' escursione avverrà nel rispetto delle normative regionali e nazionali in tema covid.

  • Punto di ritrovo a Torino per viaggio con posti auto in condivisione: Piazza Massaua fronte cinema ore 7:45

  • Punto di ritrovo in loco: Saint Jacques ore 9:30

  • Difficoltà: E, facile

  • Dislivello positivo: +450 m

  • Lunghezza percorso: 6 km circa

  • Durata complessiva: 4:30h, soste fotografiche escluse

  • Abbigliamento: scarponi impermeabili obbligatori. Abbigliamento invernale a strati, caldo ma traspirante: intimo termico, pile o piumino, giacca impermeabile, pantaloni  invernali, guanti, cappello, crema e occhiali da sole.

  • Attrezzatura necessaria: ramponcini/ciaspole a seconda delle condizioni di innevamento che verranno comunicate a ridosso della data, bastoncini con rondelle. 

troncea-rifugio.jpg

RIFUGIO TRONCEA
IN VAL TRONCEA

6 FEBBRAIO

FACILE

PATTEMOUCHE

35 EURO

 

IL PROGRAMMA E L'ESCURSIONE

Facile percorso per ammirare i paesaggi incontaminati della Val Troncea,  parco naturale poco sotto Sestriere.

Da Pattemouche seguiamo la strada estiva della Val Troncea fino al primo ponte per poi continuare fino a raggiungere l’ex-mulino di Laval prima e l'omonima borgata poi. Dalla borgata ci dirigiamo verso l'inizio del sentiero per Seytes, al confine con l’area protetta. Dopo alcune centinaia di metri prendiamo una deviazione sulla destra che attraversa un pianoro e scende di alcune decine di metri a costeggiare la pista da fondo nei pressi di un laghetto. Da qui risaliamo fino a raggiungere il rifugio. Per chi lo gradisce sarà possibile pranzare presso il rifugio (pranzo non incluso nella quota della gita).

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

Affinchè l'esperienza sia piacevole per tutti i posti sono limitati. Per partecipare è necessario iscriversi prenotando un posto con il versamento della caparra. Per cancellazioni a partire dal giorno precedente l'escursione la caparra non verrà restituita. In caso di annullamento per maltempo la caparra verrà restituita.

La quota di partecipazione è di € 35,00 e comprende:

  • Accompagnamento da guida GAE certificata

  • Insegnamento di pratica e tecnica fotografica

  • Noleggio di dispositivo di sicurezza ARVA
     

  • Eventuale noleggio di attrezzatura non è incluso
     

A seconda delle condizioni meteo e di innevamento il percorso potrebbe subire delle variazioni anche all'ultimo minuto al fine di garantire la sicurezza dei partecipanti.

INFO UTILI E ABBIGLIAMENTO
  • L' escursione avverrà nel rispetto delle normative regionali e nazionali in tema covid.

  • Punto di ritrovo a Torino per viaggio con posti auto in condivisione: Piazza Massaua fronte cinema ore 8:00

  • Punto di ritrovo in loco: Pattemouche ore 9:30

  • Difficoltà: E, facile

  • Dislivello positivo: +400 m

  • Lunghezza percorso: 10 km circa

  • Durata complessiva: 4:30h, soste fotografiche escluse

  • Abbigliamento: scarponi impermeabili obbligatori. Abbigliamento invernale a strati, caldo ma traspirante: intimo termico, pile o piumino, giacca impermeabile, pantaloni  invernali, guanti, cappello, crema e occhiali da sole.

  • Attrezzatura necessaria: ramponcini/ciaspole a seconda delle condizioni di innevamento che verranno comunicate a ridosso della data, bastoncini con rondelle. 

Rifugio Bonatti Monte Bianco.jpg

RIFUGIO BONATTI
MONTE BIANCO

27 FEBBRAIO

FACILE

PIANPINCEUX

35 EURO

 
MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

Affinchè l'esperienza sia piacevole per tutti i posti sono limitati. Per partecipare è necessario iscriversi prenotando un posto con il versamento della caparra. Per cancellazioni a partire dal giorno precedente l'escursione la caparra non verrà restituita. In caso di annullamento per maltempo la caparra verrà restituita.

La quota di partecipazione è di € 35,00 e comprende:

  • Accompagnamento da guida GAE certificata

  • Insegnamento di pratica e tecnica fotografica

  • Noleggio di dispositivo di sicurezza ARVA
     

  • Eventuale noleggio di attrezzatura non è incluso
     

A seconda delle condizioni meteo e di innevamento il percorso potrebbe subire delle variazioni anche all'ultimo minuto al fine di garantire la sicurezza dei partecipanti.

INFO UTILI E ABBIGLIAMENTO
  • L' escursione avverrà nel rispetto delle normative regionali e nazionali in tema covid.

  • Punto di ritrovo a Torino per viaggio con posti auto in condivisione: Piazza Massaua fronte cinema ore 7:45

  • Punto di ritrovo in loco: Pianpinceux ore 9:30

  • Difficoltà: E, facile

  • Dislivello positivo: +400 mt

  • Lunghezza percorso: 12 km circa

  • Durata complessiva: 4:30h, soste fotografiche escluse

  • Abbigliamento: scarponi impermeabili obbligatori. Abbigliamento invernale a strati, caldo ma traspirante: intimo termico, pile o piumino, giacca impermeabile, pantaloni  invernali, guanti, cappello, crema e occhiali da sole.

  • Attrezzatura necessaria: ramponcini/ciaspole a seconda delle condizioni di innevamento che verranno comunicate a ridosso della data, bastoncini con rondelle. 

IL PROGRAMMA E L'ESCURSIONE

coming soon

18 LUGLIO

E, FACILE

BARDONECCHIA

30 EURO

VUOI RICEVERE AGGIORNAMENTI SULLE DATE DI GRUPPO IN PROGRAMMA?

Iscriviti alla lista di WhatsApp, riceverai un messaggio ogni volta che viene programmata una data di gruppo! Per iscriverti è sufficiente cliccare sull'icona sottostante, salvare il numero e inviarmi un messaggio con scritto "photohike".

pngegg.png
Lago Nero-27.jpg

Una magnifica esperienza che unisce una lezione di fotografia all'aperto, sotto la guida esperta di Simone, e un trekking adatto a chiunque ama la montagna e si fa portavoce della #greentherapy , ovvero condivisione, altruismo, entusiasmo, rispetto per la Natura, inclinazione al sorriso e al buonumore:)
Consigliatissimo!

Martina

SMC_7390.jpg

Simone è un ottimo organizzatore, ha passione e competenza per il suo lavoro; ha cura dei suoi clienti-ospiti.
Ho apprezzato il clima conviviale che ha saputo subito instaurare con tutti noi, dimostrando grande attenzione e professionalità per ogni aspetto del percorso e della giornata.
Consiglio Photohike a chi vuole regalarsi una giornata di sport outdoor, saperne di più delle bellezze del territorio, unire la passione per la fotografia alla vita all'aria aperta e...perchè no, anche conoscere nuove persone. Pollice su!

Paola

RICHIEDI INFORMAZIONI E PRENOTA